Copyright 1990. All rights reserved.  Per ulteriori informazioni contattare Dr. Luigi Grosso. 329.7414588. This website and its contents may not be reproduced in whole or in part without written permission.                                                               
HOME - disclaimer  CURRICULUM  SPALLA - anatomia, patologia e terapia delle patologie di spalla  GOMITO - anatomia, patologia e terapia delle patologie di gomito  ORTOPEDIA GENERALE - anatomia, patologia e terapia delle patologie ortopediche  DOLORE - mai più ... si può  VIDEO - canale youtebe e canale luigigrosso   SEDE DI LAVORO - le sedi della mia attività professionale  CHIEDI UN APPUNTAMENTO - come fare per prenotare una visita
SALUTE IN SPALLA Ortopedia e Traumatologia
Dr. LUIGI GROSSO Chirurgia e Artroscopia Spalla e Gomito luigi.grosso@yahoo.it  Mobile (+39) 329.7414588
HOME CURRICULUM SPALLA GOMITO ORTOPEDIA DOLORE VIDEOSURGERY SEDE LAVORO CHIEDI APPUNTAMENTO Home Page Curriculum Spalla Gomito Ortopedia Generale Dolore Video Sede Lavoro Ciedi Appuntamento Dr. Luigi Grosso
Essere scrittore
Essere psicologo
Essere musicista
Essere lettore
Essere esoterico
Un vero uomo  corteggia e fa della donna una principessa   A volte alcuni  sembrano grandi solo perchè tutti gli altri  sono in ginocchio
ESSERE SCRITTORE Le mie poesie e racconti Il mio pensiero sulle DONNE Il mio pensiero  sugli UOMINI La grande transizione all’amore Amicizia La Libertà L’odore della pioggia 11 settembre ... per non dimenticare! Il cuore che ama Il divino che c’era in noi (...un regalo di CM) 2009 Dedicato alla donna (...da un racconto) Quando saprò chi sono Il significato della “crisi” Vis medicatrix naturae Amore solitario Come viver felici senza sforzarsi troppo La vera strada della vita Il potere quale falsa immagine di felicità ESSERE PSICOLOGO La diagnosi psicoanalitica - (Nancy Mc Williams) Change - (Paul Watzlawick-John H. Weakland-Richard Fisch) Pragmatica della comunicazione umana - (Paul Watzlawick) La pratica della presenza - (A. H. Almaas) Analisi transazionale e psicoterapia - (Eric Berne) Usare il cervello per cambiare - (Richard Bandler) Guida per il profano alla psichiatria e alla psicoanalisi - (Eric Berne) Potere personale - (CArl R. Rogers) Il paradosso della saggezza - (Elkhonon Goldberg) L’anima del cervello - (Elkhonon Goldeberg) L’anima è nel cervello  - (Eduardo Punset) Mindfulness e salute mentale - (Chris Mace) Amore sesso e cuore - (Alexander Lowen) Mindfulness - (Attilio Piazza) PSICOLOGIA SPIRITUALE Eva Pierrakos John Pierrakos A. H. Almaas PSICOLOGI PREFERITI IMePS (Ist. Med. Psicologica Sistemica) PERSONAGGI CHE HANNO CAMBIATO LA MIA VITA Eva Pierrakos Eric Berne Sigmund Freud Sandor Ferenczi (1873-1933) Carl Gustav Jung (1875-1961) Nancy Mc Williams Paul Watzlawick Eric Berne Richard Bandler Elkhonon Goldberg Eduardo Punset ESSERE ESOTERICO Empatia I segnali del corpo Sonno, anestesia e ibernazione Il simbolismo del bianco e nero Il rischio Il silenzio è d’oro la comunicazione Il significato dei colori ESSERE MUSICISTA Lucio Battisti Pino Daniele Giorgio GAber Fabrizio De Andrè ESSERE LETTORE Nodi & Misteri (Chiara Patarino) Tino il cioccolatino (Chiara Patarino) Il Sentiero (E. Pierrakos) Unione Creativa (E. Pierrakos) Guarirsi da dentro (Deepak Chopra) Le sette leggi spirituali del buon genitore (Deepak Chopra) L’arte della felicità (Dalai Lama - H.C. Cutler) La teoria dei buchi (A.H. Almaas) La pratica della presenza … (A.H. Almaas) Il potere di adesso (Eckhart Tolle) Arrendersi al nucleo divino (E. Pierrakos) Il Male (E. Pierrakos) Gli Uomini vengono da marte e le donne da venere (John Gray) Gomorra (Roberto Saviano) Aforismi (Schopenhauer) La mente che mente (Osho) La favola di Eros & Psiche (Apuleio) La metamorfosi (Apuleio) Così parlò Zarathustra (F. Nietzsche) Al di là del bene e del male (F. Nietzsche) Elogio alla follia (Erasmo da Rotterdam) Il profeta (Kahlil Gibram) Le affinità elettive (Wolfgang Goethe) I dolori del giovane Werther  (Wolfgang Goethe) Ultime lettere di Jacopo Ortis ( Ugo Foscolo) Innamoramento & Amore (F. Alberoni) Cosa sognano i pesci rossi (M. Venturino) Si è fatto tutto il possibile (M. Venturino) La libertè cartesienne (Jean-Paul Sartre) Un altro giro di giostra (Tiziano Terzani) Un indovino mi disse (Tiziano Terzani) L’arte della negoziazione (Igor Ryzov) Gianni Rodari (filastrocche e altro) Erri De Luca (poesie) ESSERE SOCIALE E.T.S. INSALUX Diritti dell’Uomo Evangelizzazione dei Popoli
Essere sociale
Sperimentare un processo di transizione verso l’ AMORE ci conserverà quello che di noi è valido, quello che di noi ha valore, quello che di noi è vero!  Luigi Grosso
IL MIO PENSIERO SULLE DONNE
La “donna” apre il cuore all’amore  L’espandersi della sua anima offre la possibilità di  scoprire i flussi della reciprocità del donare e ricevere amore, in un ritmo musicale perfetto. Le donne … come si può respirare la vita senza il colore che riempie la monocromia che è propria dell’uomo! La donna chiede soltanto di stare sulla stessa “altalena della vita”  con reciprocità e condivisione in uno scambio di sentimento tra il donare e ricevere amore. Nel suo flusso di spiegare e accostare le ali, raccogliersi,  la donna ci propone  il ritmo della vita come un cuore che batte e che  appartiene all’ essere vivente. E’ proprio nell’alternarsi del tempo … giorno e notte … caldo e freddo … sole e pioggia …. luce e buio … alba e tramonto che siamo spinti verso uncontinuo processo purificatore di rinascita nel corpo e nello spirito.  L’uomo -  attento a questo “ritmo musicale” - può e deve inserirsi come la voce che segue l’armonia di una composizione musicale creando una perfetta sinfonia … finalmente il mio uomo mi ascolta! Ecco tutto quello che viene chiesto. Il silenzio dell’ascolto di chi sa  “ricevere e donare”  nel fenomeno meraviglioso che si chiama AMORE! luigi grosso
DEDICATO ALLA DONNA ... Quando Dio creò la donna era già al suo sesto giorno di lavoro facendo pure gli straordinari. Apparve un angelo e gli chiese:”Come mai ci metti tanto con questa? E il Signore rispose: “Hai visto il mio Progetto per lei?”         Deve essere completamente lavabile, però non deve essere di plastica, avere più di 200 parti muovibili ed essere capace di funzionare con una dieta di qualsiasi cosa avanzi, avere un grembo che possa accogliere quattro bimbi contemporaneamente, avere un bacio che possa curare da un ginocchio sbucciato ad un cuore spezzato e lo farà tutto con solamente due mani.”         L’angelo si meravigliò dei requisiti. “Solamente due mani….Impossibile! E questo è solamente il modello base? E’ troppo lavoro per un giorno….Aspetta fino a domani per terminarla.” “No lo farò!” protestò il signore. “Sono tanto vicino a terminare questa creazione che ci sto mettendo tutto il mio cuore… Ella si cura da sola quando è ammalata e può lavorare 18 ore al giorno.” L’angelo si avvicinò di più e toccò la donna:  “Però l’hai fatta così delicata, Signore” “E’ delicata, ribatté Dio, però l’ho fatta anche robusta. Non Hai idea di quello che è capace di sopportare o ottenere” “Sarà capace di pensare?” chiese l’angelo.          Dio rispose: “Non solo sarà capace di pensare ma pure di ragionare e di trattare”          L’angelo allora notò qualcosa e allungando la mano toccò la guancia della donna… “Signore, pare che questo modello abbia una perdita…” “Ti avevo detto che stavo cercando di mettere in lei moltissime cose…non c’è nessuna perdita… è una lacrima” lo corresse il Signore. “A che cosa serve una lacrima?” chiese l’angelo. E Dio disse: “Le lacrime sono il suo modo di esprimere la sua gioia, la sua pena, il suo disinganno, il suo amore, la sua solitudine, la sua sofferenza, e il suo orgoglio.” Ciò impressionò molto l’angelo “Sei un genio, Signore, hai pensato a tutto. La donna è veramente meravigliosa” Lo è! Le donne hanno delle energie che meravigliano gli uomini. Affrontano difficoltà, reggono gravi pesi, però hanno felicità, amore e gioia. Sorridono quando vorrebbero gridare, cantano quando vorrebbero piangere, piangono quando sono felici e ridono quando sono nervose. Lottano per ciò in cui credono. Si ribellano all’ingiustizia. Non accettano un “no” per risposta quando credono che ci sia una soluzione migliore. Si privano per mantenere in piedi la famiglia. Vanno dal medico con un’amica timorosa. Amano incondizionatamente. Piangono quando i loro figli hanno successo e si rallegrano per le fortune dei loro amici. Sono felici quando sentono parlare di un battesimo o un matrimonio. Il loro cuore si spezza quando muore un’ amica. Soffrono per la perdita di una persona cara. Senza dubbio sono forti quando pensano di non avere più energie. Sanno che un bacio e un abbraccio possono aiutare a curare un cuore spezzato. Non ci sono dubbi però… nella donna c’è un difetto: Ed è che si dimentica quanto vale!  
IL MIO ESSERE ALTRO