Home Page Pillole di me Spalla Gomito Ortopedia Generale Dolore mai più Video Dove Lavoro Prenota la visita
Copyright 1990. All rights reserved.  Per ulteriori informazioni contattare Dr. Luigi Grosso. 329.7414588. This website and its contents may not be reproduced in whole or in part without written permission.                                                               
Dr. luigi grosso iscritto a Medicitalia.it | il motore di ricerca dei medici italiani
Dr. luigi grosso iscritto a Medicitalia.it | il motore di ricerca dei medici italiani
HOME - disclaimer  PILLOLE DI ME - curriculum e ... il mio essere altro ...  SPALLA - anatomia, patologia e terapia delle patologie di spalla  GOMITO - anatomia, patologia e terapia delle patologie di gomito  ORTOPEDIA GENERALE - anatomia, patologia e terapia delle patologie ortopediche  DOLORE - mai più ... si può  VIDEO - canale youtebe e canale luigigrosso   DOVE LAVORO - le sedi della mia attività professionale  PRENOTA LA VISITA - come fare per prenotare una visita Home Home Chi sono Chi sono Spalla Spalla Gomito Gomito Ortopedia Ortopedia Dolore Dolore Video Video Dove lavoro Dove lavoro Prenota la visita Prenota la visita
SALUTE IN SPALLA  CHIRURGIA E ARTROSCOPIA SPALLA E GOMITO Dr. Luigi Grosso 
HOME SPALLA
PRENOTA ORA LA TUA VISITA
PER  TRATTAMENTI & INFORMAZIONI Mail: luigigrosso@mail.com Cell.: +39 32974.14.588 ITALY      
SPALLA
PRENOTA LA VISITA Mail: luigigrosso@mail.com Cell.: +39 32974.14.588      
ARTROSI & ARTROPATIE ARTROSI ACROMION CLAVEARE    NOZIONI DI ANATOMIA L’articolazione acromion claveare è una delle 5 articolazioni della spalla - la seconda per importanza - che consentono quell’ampio movimento di questa regione anatomica del nostro corpo. .  DANNO ANATOMICO Quest’articolazione è molto importante poiché collega il braccio al resto del nostro scheletro. La scapola, infatti, non ha una vero e proprio rapporto articolare con il corpo in quanto si “appoggia” al torace in una sorta di pseudo articolarità che viene chiamata “Articolazione sotto scapolare”.                 CAUSE Una vera e propria causa principale scatenante il processo artrosico non è stata ancora stabilita. Molti pareri concorrono  nell’affermare che se una persona usa molto la spalla, adoperando il braccio  in lavori continui e ripetuti, questo lavoro stressa molto l’articolazione provocandone un consumo della cartilagine articolare. In linea di massima vale il principio: più movimento = più stress meccanico articolare =  più possibilità di artrosi.        	1.	Malattia degenerativa (Artrosi A/C) È questa una delle cause più frequenti; ad andamento cronico, si sviluppa  lentamente come risultato del normale processo di invecchiamento.  	2.	Infiammatoria (Artrite A/C)  I soggetti maggiormente colpiti sono: sportivi  sollevatori di  pesi, avoratori edili,  il veterinario, gli atleti che partecipano a sport di contatto, attività che può provocare un trauma alla spalla 	3.	Traumatica Un'altra importante causa di artrosi è una vecchia lesione dell'articolazione A/C, come esito di una sublussazione o lussazione A/C.  Infine, una condizione di osteoartrite dell’articolazione A/C, può manifestarsi a seguito di un forte trauma contusivo alla spalla nel corso del lavoro, di attività domestiche o di incidente   SINTOMI I pazienti con artrosi della spalla si lamentano: •	spalla dolorosa e rigida •	gradazione limitata del movimento  Il dolore si intensifica con il movimento e la rigidità aumenta con l'uso continuo e costante nel tempo.   DIAGNOSI L'artrosi acromion-claveare è agevolmente diagnosticabile sulla base di una serie di vari elementi qui di seguito riportati: •	storia clinica raccontata dal paziente •	esame clinico accurato •	raggi X •	TAC (magari con ricostruzione 3D) •	RM  TERAPIA Il trattamento terapeutico differisce a seconda del tipo e della gravità della lesione. Si passa da una semplice fisioterapia ad una terapia medica e, quando è indicata, anche la terapia iniettiva locale fino al trattamento chirurgico.  1. Fisioterapia  Una buona fisioterapia è utile per vincere la limitazione dei movimenti dovuti alla rigidità articolare ma anche per evitare che questa vada incontro ad ulteriori peggioramenti. La fisioterapia tende anche a riottenere il range (ROM=range of motion) di movimento perduto. 2. Antidolorifici e antinfiammatori Sono utili in una fase iniziale quando il dolore è intenso ed insostenibile ma successivamente è      importante stabilire il grado di gravità e adeguare il  trattamento anche con   3. Le iniezioni intrarticolari  Nell’articolazione acromion claveare,  di solito fornisce un buon sollievo temporaneo.  4. Chirurgia  Tale indicazione va posta quando la malattia è in fase avanzata e con dolore non controllato con antidolorifici. Vi sono diversi tipi di trattamento chirurgico  Resezione del 3° distale di clavicola  (vecchia Mumford a  cielo aperto Asportazione dell'articolazione A/C per via artroscopica (quella che preferisco e quella che di solito effettuo quando si pone l’indicazione chirurgica) Regolarizzazione della superficie inferiore dell’articolazione  A/C sempre per via artroscopica (mini Mumford) 1
   IL DOLORE DI SPALLA (Come studiarlo e analizzarlo) STUDIO E ANALISI ZONE DI IRRADIAZIONE (Come si manifesta il dolore di spalla) DOLORE ANTERIORE DI SPALLA DOLORE POSTERIORE DI SPALLA DOLORE LATERALE DI SPALLA