frutta

Categories:

La frutta è un alimento molto importante nell’equilibrio umano di salute anche perché contiene gli antissiodanti che sono essenziali insieme a:

  • Vitamine
  • Minerali
  • Fibre
  • Acqua 80-90%

frutta

Che fanno bene al nostro stato di salute mantenendoci sani ed equilibrati.

La presenza di zuccheri nella frutta può soddisfare la nostra esigenza di “dolce” mentre le fibre favoriscono un buon funzionamento dell’apparato gastro-intestinale.

La frutta consente – grazie alla presenza di fibre e alto contenuto in acqua – di ottenere anche un buon “riempimento” dello stomaco e aiutare a sentirsi sazi con riduzione di altro apporto alimentare e quindi di calorie.

Infine la presenza di vitamine essenziali aiutano il nostro corpo a mantenersi sano e prevenire molte malattie. Il nostro consiglio è quello di integrare alla frutta anche la verdura, cereali integrali, latticini e proteine.

E’ molto importante spiegare cosa significa indice glicemico. Questo stabilisce la velocità con cui sono scomposti i carboidrati e come influenzano il livello di glucosio nel sangue.

  • Indice glicemico alto: digestione rapida e rapido aumento del glucosio nel sangue
  • Ondice glicemico basso: digestione lenta e lento aumento del glucosio nel sangue

La frutta ha un indice glicemico basso e pertanto previene i picchi di glucosio nel sangue e fa sentire sazio più a lungo senzxa avere, quindi, la necessità di ingerire altro cibo.

Ecco un elenco di frutti a basso indice glicemico:

FRUTTO CALORIE ZUCCHERO FIBRE ACQUA
MELA (Media) 95 calorie 19 grammi 3 g 100 gr
POMPELMO (mezzo) 53 calorie 12 grammi 2 g 91% di acqua
PERE (Media) 100 calorie 17 g 5,5 g  
LAMPONI (Tazza) 64 calorie 5 g 8 g 86% di acqua
ARANCE 62 calorie 12 g di zucchero 3 g 87% di acqua
FRAGOLE (tazza) 53 calorie 8 g di zucchero 3 g 91% di acqua
BANANA 105 calorie 14 g 3 g 75% di acqua
PESCA 59 calorie 13 g di zucchero 2 g 89% di acqua
CANTALUPO (una tazza) 60 calorie 14 g di zucchero 2 g 90% di acqua
KIWI 42 calorie 6 g 2 g 85% di acqua

 

Ecco un elenco di frutti a più elevato indice glicemico:

FRUTTO CALORIE ZUCCHERO FIBRE ACQUA
ANGURIA 46 calorie 9 g di zucchero 3 g 92% di acqua
ANANAS 83 calorie 16 g di zucchero 2 g 86% di acqua

 

 

Il POMPELMO può aiutare nella perdita di peso. Questo frutto ha proprietà che migliorano la sensibilità all’insulina e aiutano a controllare l’appetito. Inoltre, è ricco di vitamina C e antiossidanti.

Il KIWI è un frutto nutriente con poche calorie e alto contenuto di fibre. Contiene anche enzimi che favoriscono la digestione delle proteine, rendendolo un ottimo frutto da consumare dopo i pasti.

Le banane sono spesso evitate nelle diete dimagranti per il loro contenuto di zuccheri, ma sono in realtà un’ottima fonte di energia a basso contenuto calorico. Sono ricche di potassio e fibre, che aiutano a mantenere la sazietà e a ridurre i crampi muscolari.

Il cocomero, con il suo alto contenuto di acqua, è perfetto per idratarsi e sentirsi sazi. È un frutto a basso contenuto calorico e può essere consumato in grandi quantità senza rischiare di esagerare con le calorie

Le MELE sono tra i frutti più raccomandati per chi vuole perdere peso. Contengono poche calorie, molta acqua e fibre, che aiutano a sentirsi sazi più a lungo. Inoltre, le mele sono ricche di pectina, una fibra solubile che contribuisce a ridurre l’appetito.

Le PERE sono un’altra ottima scelta grazie all’alto contenuto di fibre, specialmente nella buccia. Le fibre aiutano a regolare il tratto digestivo e a mantenere stabili i livelli di zucchero nel sangue, riducendo così i picchi di fame.

 

FRAGOLE, MIRTILLI, LAMPONI e MORE sono frutti a basso contenuto calorico e ricchi di antiossidanti. I frutti di bosco sono ideali per uno spuntino leggero o per arricchire yogurt e insalate, fornendo vitamine e minerali senza appesantire.

 

L’AVOCADO è un frutto molto apprezzato, ricco in fibre ma è anche ricco in grassi che ad alto contenuto di calorie possono ostacolare la peridta di peso se mangiati in quantità elevate.

L’ANGURIA essendo composta d aun elevatissimo contenuto di acqua può essere utilizzata per contrastare il senso di fame. Buona anche per chi soffre di ipertensione arteriosa.

 

 

Consigli Finali

Integrare questi frutti nella tua dieta può aiutarti a perdere peso in modo sano e naturale. Ricorda che la moderazione è la chiave: anche i frutti, se consumati in eccesso, possono apportare troppe calorie. Bilancia la tua dieta con una varietà di alimenti nutrienti, esercizio fisico regolare e uno stile di vita sano per ottenere i migliori risultati.

In conclusione, i frutti sono un’aggiunta deliziosa e benefica a qualsiasi regime dimagrante. Scegli quelli che preferisci e goditi i loro benefici per la salute e il benessere generale.

 

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *